Iscriviti alla nostra Newsletter

27 Marzo 2015

News Lottomatica vincite in Italia al Lotto e al Superenalotto dopo l’estrazione del 26/03/2015

ACQUISTA E GIOCA LOTTOMIO DEL GIOVEDI’! AL SUO INTERNO LE “NUOVE” IDEE PER VINCERE : CACCIA ALL’AMBETTO CON I NUMERI CONSECUTIVI! FABIO FELICI: LE TERZINE D’ORO DEL SABATO! GIUSEPPE VERRATTI: IL MINISISTEMA CON LE CINQUINE DISTANZA 18… E MOLTO MOLTO ALTRO ANCORA PER VINCERE SABATO SERA!

Comunicazione Italia

 

LOTTO: L’USCITA DEL 90 SULLA NAZIONALE FA VINCERE 2,6 MILIONI DI EURO IL 36% DI QUOTA DEL MONTEPREMI TOTALE

Un bel colpo quello messo a segno dai giocatori del lotto che hanno puntato sul 90 della ruota Nazionale. Su questo comparto l’ammontare delle vincite risulta superiore a 2,6 milioni di euro, una quota percentuale del 36% del montepremi complessivo che ha raggiunto 7,3 milioni di euro. Anche il vincitore più fortunato del concorso ha centrato il proprio obiettivo con il pronostico del numero 90, per l’occasione insieme ai numeri 3 e 6 con i quali ha indovinato un terno da 23.750 euro. Il fortunato autore del primo premio del concorso è di Castel San Pietro, comune sulla via Emilia in provincia di Bologna.

10eLOTTO: GRAZIE AL NUMERO ORO UN GIOCATORE DI VIBO VALENTIA HA VINTO 80 MILA EURO CON UN PRONOSTICO DI NOVE NUMERI INDOVINATI SUI DIECI PUNTATI 

La palma di giocatore più fortunato del concorso è stata assegnata ad un giocatore di Filadelfia, ovviamente la nostra Filadelfia, quella in provincia di Vibo Valentia. Questo giocatore calabrese ha indovinato nove dei dieci numeri puntati con un euro di posta e, grazie soprattutto al secondo euro puntato sull’opzione numero ORO, ha vinto 79.787 euro. Merita sicuramente una citazione anche l’en plein da 8 numeri centrato da un giocatore di Foresto Sparso in provincia di Bergamo che ha vinto 53.191 euro, anche in questo caso l’aver indovinato anche il numero ORO è risultato determinante perché senza questa opzione la vincita sarebbe stata di soli 21.277 euro.

RITARDATARI LOTTO: CON 140 ASSENZE IL 26 DI FIRENZE RAGGIUNGE UN’ALTRA TAPPA IMPORTANTE NEL SUO PERCORSO DA LEADER DEI RITARDATARI 

Il 26 di Firenze arrotonda il proprio record personale di ritardi fino a raggiungere l’incredibile quota di 140 assenze dalle estrazioni. Come per il 26, anche per tutti gli altri componenti della “Top ten” dei ritardatari, l’ultimo concorso è stato superato senza incidenti di percorso. Confermato in blocco anche il podio occupato dagli attuali tre ritardatari centenari con il 26 che precede nell’ordine, il 54 di Napoli che manca da 112 estrazioni e il neo centenario 22 di Venezia che ha appena iniziato il nuovo percorso e si trova a quota 101.

LOTTO E 10eLOTTO: IL MONTEPREMI DEL 2015 DEL LOTTO E 10eLOTTO AD UN PASSO DALLA QUOTA DI UN MILIARDO E CENTO MILIONI DI EURO

Con i 26 milioni di euro distribuiti ai vincitori dell’ultimo concorso il montepremi del 2015 è già prossimo al raggiungimento di 1,1 miliardi di euro, per la precisione le lancette dello strumento dorato sono ferme sull’importo di 1.091.289.000 euro. Alla formazione di questo ricchissimo tesoro, i due giochi di riferimento hanno partecipato con quote differenti, 69% il 10eLotto e il 31% il lotto.

Lascia un commento

(Non sarà pubblicata)
(compreso http://)


9 − = tre

Attenzione: Puoi usare solo questi tag html:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 


Lotto, Superenalotto e Statistiche

Potrebbe interessarti anche:

Vedi tutte le notizie


Categorie